La guida definitiva per rivitalizzare il tuo viso

Problemi di Idratazione e Texture della Pelle

La bellezza del riconoscere e accettare sé stessi.

A lungo il principale obiettivo dei prodotti beauty è stato combattere il minimo segnale del passare del tempo sul volto, corpo e capelli, per inseguire immagini stereotipate di donne eternamente giovani. Ma il passare del tempo non è ansia e spavento, ma è consapevolezza delle esperienze vissute e attesa di una nuova fase della vita. Avere un’immagine positiva di se stessi e, soprattutto, assistere al progressivo miglioramento del proprio aspetto fisico sono fattori che aumentano la motivazione a prendersi cura della propria persona. Fanno sentire meglio e accrescono la fiducia e la sicurezza in se stessi.

Cosa significa “abbracciare la tua essenza” e perché è fondamentale per la cura della pelle.

La perfezione non è reale , lascia trasparire la tua pelle naturale: consistenza, irregolarità, e tutto il resto. Utilizza prodotti che apportano benefici alla tua pelle senza coprirla o stressarla con trattamenti invasivi , ascolta ed osserva il tuo corpo , ridi , ferma la mente e respira. Quando si interviene chirurgicamente si genera una situazione comunque non permanente e che spesso crea netto contrasto tra le diverse parti del corpo , con il giusto approccio beauty & health care si mantiene l’armonia delle diverse componenti cutanee in modo dolce e non invasivo.

L’importanza dell’autoaccettazione nella cura del viso.

Come l’auto-stima influisce sulla nostra pelle

Più abbiamo cura di noi stessi, più diventiamo radiosi fisicamente ed espressivamente. Iniziamo a prenderci cura del nostro corpo, a fare affermazioni positive su di noi quotidianamente , meditazioni per rilassare il nostro viso e il nostro corpo e inizieremo a “guarire” da questa falsa illusione che abbiamo su di noi e da questa perfezione irreale.

L’impatto delle emozioni sulla salute della pelle

La nostra pelle è un libro aperto sul nostro stato d’animo e sui nostri problemi di salute. Qualsiasi sensazione negativa intensa può palesarsi attraverso la pelle. Quando proviamo imbarazzo, arrossiamo sulle guance. Se abbiamo paura, impallidiamo. Quando siamo innamorati, ci si illumina il volto. Se qualcosa ci scuote, ci viene la pelle d’oca. Questi sono solo alcuni casi in cui piccoli cambiamenti cutanei ci rivelano molto sul nostro stato d’animo.

Mindfulness e cura del viso

Introduzione alla mindfulness e ai suoi benefici.

La mindfulness può essere considerata una meditazione, quindi qualsiasi forma di educazione della mente che ha l’effetto di calmare il corpo , aumentare la consapevolezza o creare una focalizzazione maggiore verso un’azione sincera, pura e di cuore. I benefici della meditazione includono un grande senso di rilassamento di mente e corpo, una maggiore flessibilità di pensiero, la capacità di affrontare ogni situazione con prontezza e competenza e raggiungere un maggiore senso di creatività e di gioia. A livello del corpo aiuta a rilassare le tensioni e i blocchi che si sono creati a causa di emozioni negative. Può avere l’effetto di cambiare l’espressione del viso e la posizione del corpo ammorbidendo e rafforzando allo stesso tempo.Questi sono alcuni effetti possibili ma non rappresentano lo scopo. Quello che porta risultati è l’attenzione alla disciplina della meditazione, non il desiderio. Richiede un autodisciplina molto forte ed è un ingrediente essenziale per sviluppare la propria bellezza interiore. Quella luce interiore profonda che risplende sempre più man mano che passano gli anni.

Tecniche di meditazione specifiche per la consapevolezza del corpo e del viso.

Esistono molte forme di meditazione : stando seduti in silenzio,cantando,pregando,camminando,meditazione che usa la visualizzazione o la focalizzazione su vari oggetti. Una tecnica di meditazione specifica che utilizzo spesso è scannerizzare il proprio viso, ad occhi chiusi , focalizzandoci su una zona alla volta e rilassarla . Si inizia dalla fronte, gli occhi, le guance, le labbra, la lingua, il mento, il collo e le spalle. Fatta la scannerizzazione , immaginiamo di inserire e fare scorrere nella pelle un liquido composto da collagene ed elastina che va a rimpolpare tutto il viso . Questa tecnica ci rende consapevoli di tutta la muscolatura del viso, rilassa eventuali tensioni e fatta costantemente può portare dei reali benefici estetici .

Face Yoga: Una fusione di mente e corpo per la cura del viso.

Cosa è il Face Yoga e come funziona.

Il Face yoga consiste in una combinazione di esercizi facciali, tecniche di automassaggio e profonda respirazione che rassodano i muscoli prevenendo i segni dell’invecchiamento, migliorando l’aspetto generale del viso. Una delle funzioni dei muscoli facciali detti mimici, è di contrarsi o rilassarsi modificando le espressioni del viso a secondo degli stati d’animo, devono anche masticare e muovere la mandibola per poter deglutire ecc.. Esattamente come tutti gli altri muscoli del corpo i muscoli facciali necessitano esercizi e stretching per rimanere in forma. Con l’invecchiamento del viso, la pelle perde elasticità e i muscoli si atrofizzano. Questo metodo aiuta in modo efficace a tonificare i muscoli. Favorisce la circolazione sanguigna e ossigena i tessuti, provvedendo così ad incrementare la nutrizione della pelle ed a stimolare il metabolismo cellulare e la naturale produzione di collagene ed elastina.

Esercizi pratici di Face Yoga per tonificare e rivitalizzare la pelle.

Gli esercizi dello yoga facciale si basano sul principio della contrazione e sulle tecniche di respirazione. E’ indicato a persone di tutte le età e può essere praticata anche dalle giovanissime per ritardare il processo di invecchiamento della pelle e prevenire la comparsa di rughe, occhiaie, zampe di galline e rilassamento cutaneo. Per praticare il face yoga a casa avrai bisogno solo di uno specchio e 5/7 minuti al giorno di allenamento: il segreto sta tutto nel mantenere la posizione per alcuni secondi e in poche settimane, allenandosi con costanza, si possono già notare i primi risultati. Si inizia sempre con una breve fase di stretching ,riscaldamento con il massaggio per riattivare la circolazione e l’allenamento dei muscoli facciali.

La scelta di prodotti che rispecchiano i tuoi valori e necessità.

Cadere in alcuni schemi di marketing proposti dalle grandi industrie cosmetiche è naturale , ma invece di ascoltare spot pubblicitari e portavoce di celebrità, ascolta la tua pelle. Una routine di cura della pelle ha bisogno di coerenza per funzionare e di tempo . Hai bisogno di tempo perché i tuoi prodotti per la cura della pelle inizino a funzionare perché lo strato esterno della pelle, l’epidermide, impiega 4 settimane per rinnovarsi completamente . Una volta che la tua pelle attraversa questo ciclo 3-4 volte (quindi un periodo di 3-4 mesi), avrai dato alla tua pelle abbastanza tempo per iniziare a apportare i veri cambiamenti a lungo termine. Cambiare e utilizzare tanti prodotti spesso sono solo riempitivi con pochi benefici significativi per la tua pelle. L’uso di troppi prodotti per la cura della pelle può danneggiare la barriera idratante. Più cose entrano in contatto con la pelle, maggiori sono le possibilità di alterare l’equilibrio del pH della pelle, con conseguente perdita di umidità e irritazioni

Consigli per la pulizia, l’idratazione e stimolazione della pelle.

Quando capisci come funzionano gli strati della pelle, puoi creare la tua routine di cura della pelle personalizzata. Ti consiglierò sempre di semplificare la tua routine di cura della pelle in modo da dedicare tempo a gesti essenziali per il nostro benessere come il Face yoga o semplicemente un automassaggio.

1. Strato uno della pelle: l’epidermide

Questo è il primo strato di pelle che vedi quando ti guardi allo specchio; l’epidermide. È una miscela di glicerina, sale, colesterolo, ceramidi, acidi grassi, squalene e trigliceridi. Tutti questi combinati insieme fungono da pellicola protettiva contro batteri e funghi dannosi.

Primo passo: purificarsi

La pulizia è il primo passo per proteggere gli strati della pelle ed è la forma più elementare di cura della pelle.
La pulizia aiuta a liberare l’epidermide da sporco, sostanze inquinanti, trucco e secrezioni in eccesso come sporco e sebo.
Utilizza detergenti delicati come Acqua micellare Tutti i giorni a base di idrolizzato d’uva, Aloe e acido salicilico.

 

Secondo passo: esfoliare

L’esfoliazione è il passo successivo per proteggere gli strati della pelle. Anche se la pelle si esfolia da sola. Ma senza il nostro aiuto, potrebbe non eliminare correttamente le cellule morte della pelle.
La rimozione delle cellule morte migliora la superficie della pelle, facendola apparire più chiara e levigata. Assicurati di non esfoliare troppo perché ciò potrebbe causare l’esaurimento degli oli naturali della pelle e renderla secca e sensibile.

Nella skincare routine Rubina l’esfoliazione viene svolta in modo leggerissimo attraverso gli acidi della frutta naturalmente contenuti nell’estratto di uva presente in tutti i prodotti e da una piccola percentuale di acido salicilico presente in Acqua micellare Tutti i giorni che esfolia senza stressare e sensibilizzare la pelle del viso.

Riguardo il corpo possiamo osare un pò con scrub meccanici , soprattutto nelle zone più spesse come gomiti, ginocchia e talloni .

Puoi utilizzare Lo scrub Rubina a base di zucchero di canna , vinaccioli e vitamina E ,3 volte alla settimana prima di fare la doccia .

Ti regalerà una pelle liscia e profumatissima.

2. Il derma

Il derma è il secondo strato della pelle.

È uno strato più spesso rispetto all’epidermide e svolge le proprie funzioni magiche.

Il derma controlla la temperatura corporea, fornisce ossigeno e sostanze nutritive all’epidermide e svolge un ruolo significativo nel sistema immunitario. Il derma è quello strato che ci dona una pelle sana e giovane perché lì si trovano collagene, elastina e acido ialuronico.

Con l’avanzare dell’età, si verifica un declino di queste attività proteiche, che è un processo normale.

Tuttavia, questo processo normale può essere accelerato cento volte da fattori quali cattiva alimentazione, alcol eccessivo, fumo, inquinamento e livelli pericolosi di esposizione al sole, solo per citarne alcuni.

Come proteggere il derma?

Primo step: idratare Idratare, idratare, idratare! Idratare aiuta la pelle a trattenere l’umidità, e per fare ciò avremo bisogno di ingredienti che aiutino a mantenere la pelle rimpolpata e sana. Mentre idrati, massaggia delicatamente la pelle: questo aiuta ad aumentare l’assorbimento e l’efficacia.

Secondo step: stimolare la produzione di collagene ed elastina e la circolazione.

Inserisci prodotti con attivi antiaging e vasotonici in sinergia con il face yoga . Riusciamo a raggiungere il derma abbinando l’applicazione di prodotti attivi insieme al massaggio .

E allenando la muscolatura riattiveremo anche la circolazione.

Nella skincare routine Rubina puoi utilizzare Siero Acqua magica a base di acido ialuronico e Vitamina C , Sempre addosso Crema 24H ricca di antiossidanti e nella stagione invernale Gocce di Rubina olio viso per una pelle idratata, nutrita e luminosa .

3. Ipoderma

L’ipoderma è il terzo strato della pelle e lo strato più profondo della pelle.

Viene anche chiamato strato sottocutaneo. È progettato per proteggerci dal freddo.

L’ipoderma contiene un gran numero di cellule adipose, vasi sanguigni, nervi e linfonodi.

L’ipoderma è la sede della cellulite. Infatti, l’85% delle donne soffre di cellulite. Questo è comune nelle donne perché gli uomini hanno la pelle più spessa ed è un fenomeno del tutto naturale.

Come proteggere l’ipoderma.

Primo step: vivi uno stile di vita sano. Il cibo che mangiamo influisce sulla tua pelle. Mangia “pulito”, dormi bene, fai esercizio fisico, bevi molta acqua, allevia lo stress, e fondamentalmente fai le cose che ti piacciono e fai cose per cui la tua pelle ti ringrazierà.

La connessione mente-corpo: Il ruolo delle emozioni nella salute del nostro viso

I muscoli mimici del viso sono ben collegati all’area emotiva del cervello e reagiscono prontamente alle emozioni. La reazione muscolare innescata dall’emozione ci avvisa a sua volta che l’emozione è in atto e la rinforza consentendoci di sentirla meglio. Possiamo fare un esperimento , che consiste nel sforzarci di tenere quotidianamente un’espressione di leggerissimo sorriso e noterai come questo piccolo esercizio influirà anche sulla tua mente . Attraverso il Face yoga iniziamo ad osservare e ascoltare il nostro corpo, a rilassare il viso , a fermare la mente e accettarci.

Tecniche per rilassarsi e ridurre lo stress per una pelle luminosa.

Trasforma la tua skincare routine in una sessione di benessere : blocca 10 minuti per detergere il viso, applicare il siero, la crema e durante la stagione invernale l’olio . In questo modo i prodotti hanno il tempo per essere assorbiti e tu puoi rilassarti . Inserisci il Face yoga nella tua routine : I prodotti funzioneranno meglio , puoi rilassare muscoli riducendo lo stress e rendendo il tuo viso sodo e luminoso. Esalta la bellezza con il sonno: Durante la notte avvengono tutti i processi di rigenerazione della pelle . Oltre alla routine viso, massaggia i piedi e utilizza una mascherina da notte per migliorare la qualità del sonno . Nella silk sleep mask Rubina puoi aggiungere una goccia di olio essenziale ad azione rilassante in etichetta per aumentare il relax durante la notte. Pratica attività fisica : scegli l’attività che ti piace per riuscire ad essere costante e dopo libera la pelle dalle tossine con un buon scrub e applica un prodotto defaticante che riattiva il microcircolo come Leggerissima gel drenante e defaticante a base di estratti di Vite, menta,eucalipto, chiodi di garofano,edera e Vitamina E.

Alimentazione e bellezza dalla natura: Ingredienti naturali che beneficiano la pelle

Mangiare cibo locale e non trattato : I cibi che crescono nella propria area contribuiscono al benessere e al buon aspetto. Come essi fioriscono nella vostra area così farete voi .Se possibile non trattato per evitare eventuali contaminanti chimici che fanno invecchiare i tessuti Mangiare cibo di stagione: Perchè sono più freschi e per natura più adatti al clima del momento particolare in cui ci si trova.I cibi freschi sono ricchi di vitalità . Bere acqua minerale in abbondanza : durante i pasti bere acqua calda per favorire la digestione Mangiare lentamente: masticare bene ogni boccone di cibo Evitare gli zuccheri : Influiscono nella produzione di collagene ed elastina, e privilegiare grani antichi

Storie di successo: Testimonianze di donne che hanno abbracciato la loro essenza e trasformato la loro pelle.

Francesca Locatelli

Sono ormai 4 anni che uso i prodotti di Milena e non li cambierei con nessun’altro Prima di conoscere Rubina acquistavo le creme viso e corpo in profumeria, ho speso veramente tantissimi soldi, ma i benefici che ho da quando uso questi prodotti non li ho mai avuti con altri. La pelle sia viso che corpo è veramente idratata, liscia e morbida ed è più luminosa senza avere quella sensazione di unto/appiccicoso e in viso ho visto anche l’attenuarsi di alcune rughe (ho 47 anni 😉) Prodotti da SPA 😍 Adoro ❤️

Maria Grazia Lugli

Sono Maria Grazia, ho 52 anni, ho sofferto di psoriasi al viso e per anni sono stata costretta ad utilizzre prodotti topici a base cortisonica. Da quando ho introdotto nella mia routine quotidiana l’acqua micellare e la crema giorno di rubina, non utilizzo nessun altro prodotto e la pelle del miso viso è più luminosa e levigata. per quanto riguard ail corpo mi affido totalmente allo scrub e all abuonissima che rendono la pelle liscia, elastica e sempre idratata in ogni stagione, Se dovessi dare una valutazione ai prodotti rubina sarebbe un 10, non li cambierei con nessun altro!

La bellezza come riflesso dell’accettazione di sé.

Ascoltiamoci ed amiamoci di più Portiamo l’attenzione su di noi e ascoltiamo i messaggi del nostro corpo e del nostro viso . Più abbiamo cura di noi stessi, più diventiamo radiosi fisicamente ed espressivamente, senza focalizzarci sulla particolarità delle forma del corpo o imperfezioni del viso .

Milena Garuti

Milena Garuti

Fondatrice di Rubina Cosmetici

Esperta di Face Yoga e fondatrice di Rubina Cosmetici, nel mio blog metto a tua disposizione 25 anni di esperienza nel mondo beauty.